BIMA Gx50/60 E / R

Fresa CNC con testa robotica per la lavorazione del legno

Il centro di lavoro BIMA Gx50/60 con testa robotica è più di un semplice portale mobile. Dove la fresa CNC tradizionale si ferma, entra in gioco questo centro di lavoro: oltre alla formattazione, alla fresatura e alla foratura, con questo centro è possibile applicare il collante o lavorare i bordi con il Laser Edging. Il risultato: una lavorazione del legno completa in un unico centro, anche con zero giunzioni!

Testa robotica: lavorazioni 3D impegnative
dalla testa robotica come standard sulla fresa CNC

Quando si parla di lavorazione tridimensionale del legno, la testa robotica del portale mobile dà prova di tutta la sua forza. Essa infatti è in grado di fresare con precisione qualsiasi forma. Si pongono così nuovi standard nella lavorazione del legno con fresa CNC! Le lavorazioni a 360° sono ormai diventate uno standard grazie alla testa robotica!

Formattazione e bordatura

Con la nostra fresa CNC BIMA Gx50/60 la lavorazione del legno non segue più le tradizionali fasi di lavoro: il centro di lavoro è infatti in grado di incollare i bordi tramite tecnologia laser o in modo convenzionale. Ciò consente di completare tutte le fasi di lavorazione con un unico centro destinato al settore industriale.

Sistema costruttivo Gantry

La fresa CNC funziona secondo il sistema costruttivo Gantry e garantisce al contempo precisione e forza di azionamento elevate durante la lavorazione del legno. Questa struttura consta di due motori indipendenti che vengono sincronizzati mediante software. Un centro per la lavorazione del legno con testa robotica e Laser Edging: più di così non si può! Annotazione: la testa robotica e l'incollatore sono opzionali nel centro di lavoro.

Gruppi

Dati tecnici

  • Macchina concepita nella compatta e autentica struttura Gantry con basamento macchina molto rigido per elevate esigenze di qualità di lavorazione e fresatura
  • Il gruppo Laser Edging (brevetto IMA), a vero zero giunzione su componenti a forma libera per esigenze molto elevate – il fabbisogno di energia è stato ridotto di più del 20%
  • Concezione del cambiautensile individuale, personalizzato (riallestibile in sezioni – lo strumento ideale ed equipaggiamento del gruppo per ogni applicazione; tempi minimi di cambio utensile grazie al movimento simultaneo del cambiautensile a 18 posizioni in direzione Y (opzione)
  • Assi Z indipendenti – eliminazione dei tempi di cambio e ottimizzazione dei tempi di lavorazione
  • Alloggiamento semovente con elementi di visualizzazione per una sicurezza ottimale dell'operatore e una comoda veduta nello spazio di lavorazione
  • Programma di aspirazione di nuova realizzazione integrato nella macchina, grazie al quale si ha un risparmio del volume di aspirazione fino al 35 % (opzione)
  • Costruzione super-compatta con misure d'ingombro estremamente ridotte nell'altezza del locale
  • Gruppo combinato AEK (brevetto IMA) regolabile automaticamente, con tempi di allestimento ridotti al minimo; qualità ottimale grazie alla regolazione automatica della scansione; precisione insuperata nella ripetizione della qualità del pezzo ad esigenze fra loro differenti
  • Nuova lucidatura per un impatto ottico omogeneo nel pezzo a giunzione zero, impatto ottico del pezzo ben studiato
  • Aiuto di allestimento a LED
  • Tavolo di allestimento CN: Dyna-Point; tavolo tandem
  • 2. Mandrino principale
  • Magazzino a 2 o 4 bobine a movimento simultaneo; fino magazzini stazionari a 12 piste
  • Diversi gruppi di adattatori
  • Diversi attrezzi di serraggio
  • Nastro trasportatrucioli
  • Integrazione del codice a barre
  • Diverse opzioni software
  • Teleservice o VPN

Centro di elaborazione CNC per legnoBIMA Cx40 / E / R