Combima

Incollaggio dei bordi con tecnica laser per la produzione di mobili

Lavorazione dei bordi di altissimo livello: è quello che promette la nostra macchina automatica per la lavorazione di formati e bordi Combima. Che si tratti di tecnologia laser (IMA Laser Edging) o di incollaggio convenzionale, il risultato è sempre di altissima qualità. Grazie al moderno incollaggio dei bordi e a una lavorazione precisa, la Combina si presta, oltre che per la realizzazione di cucine e mobili, anche per la produzione di top e porte, ossia per ogni settore dell'industria del legno. La finitura del bordo mediante collante o tecnologia laser che ha luogo dopo il fissaggio, è strutturata in base ai desideri del cliente. Si crea così un impianto automatico unico e personalizzato che include la bordatura con tecnologia laser, ossia una procedura in grado di soddisfare tutti i requisiti della produzione di mobili.

Bordatura con tecnologia laser

Grazie alla bordatura con tecnologia laser, non c'è più bisogno della giunzione tradizionale. Oltre che un'estetica perfezionata, la tecnologia laser offre al cliente una durata superiore e una maggiore resistenza contro liquidi e alte temperature. La tecnologia laser è un processo piuttosto recente, ma è ormai diventato uno standard irrinunciabile per la costruzione ambiziosa di mobili e per la bordatura.

La lavorazione dei bordi termina solo dopo la finitura

Finitura – Precisione in ogni angolo: la Combina è una macchina universale! Una volta che la tecnologia laser ha unito il materiale di bordatura al pezzo di legno, si passa alla finitura. In questa fase il pezzo viene rifinito con una serie di gruppi di precisione – per un risultato perfetto sotto ogni profilo: proprio quello che il settore dei mobili richiede. E se la tecnologia laser si dovesse prendere una pausa, la bordatrice automatica può comunque applicare collanti PUR ed EVA su bordi in ABS, PVC, PP e PMMA. Nemmeno i bordi lucidi su pezzi in acrilico e piallaccio rappresentano più una sfida durante l'incollaggio. La scelta tra tecnologia laser e collante per una lavorazione ottimale dei bordi in base alle esigenze del cliente è ormai diventata uno standard per IMA. L'azienda propone infatti diverse possibilità di scelta per la lavorazione dei bordi nell'industria dei mobili. 

Produzione in serie nell'industriale dei mobili
Incollaggio dei bordi: qualità e quantità

Due parole chiave del settore dei mobili: incollaggio dei bordi su due lati! È sinonimo di produzione in serie e tempi di lavorazione sensibilmente più corti durante la fase di bordatura e lavorazione dei bordi. Nonostante questo asso nella manica, non si rinuncia alla flessibilità, visto che questa macchina universale è in grado di adattarsi rapidamente ai pezzi. Lavorazione e incollaggio con tecnologia laser in un'unica soluzione: perfetta fusione tra qualità e quantità.

Lavorazione dei bordi per lotti unici nella costruzione dei mobili

Per una maggiore flessibilità durante la lavorazione dei bordi nel settore dei mobili proponiamo la Combima unilaterale, la preferita per i lotti unici. Attualmente l'industria dei mobili richiede una lavorazione dei bordi che includa l'incollaggio con tecnica laser di pezzi di varie dimensioni – e la Combina riesce a soddisfare questa esigenza. Il risultato è una flessibilità ineguagliata ed apprezzata soprattutto dai clienti del settore dei mobili di tutto il mondo.

Bordatura e lavorazione dei bordi per l'industria

Nella costruzione dei mobili si dà valore alla perfetta rifinitura dei bordi La nostra bordatura con tecnologia laser è stata pensata proprio per questo scopo: che si tratti di mobili da bagno o da cucina, post-forming o soft-forming, nulla è impossibile. E grazie alla tecnologia laser, l'industria riesce a creare prodotti imbattibili sotto il profilo dell'estetica e della durata (che è in fondo l'obiettivo principale della lavorazione dei bordi). 

Gruppi

Dati tecnici

Questa serie è disponibile nelle versioni:

Combima R3

per materiale in bobina fino a 3 mm di spessore
Equipaggiamento base
 
 
Velocità di passaggio*

10 - 50 m/min regolabili elettronicamente

 
Sporgenza del pezzo di lavorazione dalla linea catena (incluso bordo):

30 mm, regolabile fino a 80 mm (o 38 mm se si utilizzano gruppi di lavorazione multipli, MFA e gruppi a copiare)

 
Larghezza di passaggio

min. 220 mm (con sporgenza pannello 30 mm) | min. 236 mm (con sporgenza pannello 38 mm) | max. 1.300 mm

 
Lavorazione longitudinale:

min. 220 mm (con sporgenza pannello 30 mm) | min. 236 mm (con sporgenza pannello 38 mm)

 
Lavorazione trasversale:

min. 250 mm (con sporgenza pannello 30 mm) | min. 266 mm (con sporgenza pannello 38 mm) | max. 3.300 mm

 
Pezzo di lavorazione
 
 
Spessore pezzo:

8 - 40 mm (a richiesta 60 mm)

 
Lunghezza del pezzo:

250 - 3.300 mm

 
Larghezza del pezzo di lavorazione:

220 - 1.300 mm

 
Materiale di bordatura
 
 
Spessore bordo

ca. 0,3 - 3,0 mm

 
Altezza del bordo

14 - 45 mm (a richiesta 65 mm)

 
Lunghezza bordi

Materiale in bobine: min. 160 mm | Strisce/listelli: -

 
Sezione trasversale bordo

Materiale in bobine: min. 120 mm² | Strisce/listelli: -

 

Combima L12

per la lavorazione di materiale di bordatura fino a 3 mm e listelli fino a 12 mm
Equipaggiamento base
 
 
Velocità di passaggio*

10 - 50 m/min regolabili elettronicamente

 
Sporgenza del pezzo di lavorazione dalla linea catena (incluso bordo):

42 mm, regolabile a richiesta fino a 80 mm

 
Larghezza di passaggio

min. 244 mm (con sporgenza pannello 42 mm) | max. 1.300 mm

 
Lavorazione longitudinale:

min. 244 mm (con sporgenza pannello 42 mm)

 
Lavorazione trasversale:

min. 274 mm (con sporgenza pannello 42 mm) | max. 3.300 mm

 
Pezzo di lavorazione
 
 
Spessore pezzo:

8 - 40 mm (a richiesta 60 mm)

 
Lunghezza del pezzo:

274 - 3.300 mm

 
Larghezza del pezzo di lavorazione:

244 - 1.300 mm

 
Materiale di bordatura
 
 
Spessore bordo

ca. 0,3 - 12 mm

 
Altezza del bordo

14 - 45 mm (a richiesta 65 mm)

 
Lunghezza bordi

Materiale in bobine: min. 160 mm | Strisce/listelli: min. 350 mm

 
Sezione trasversale bordo

Materiale in bobine: max. 120 mm² | Strisce/listelli: max. 12 x 65 mm

 

* max. velocità di avanzamento in funzione dei gruppi intestatori e arrotondatori

A= lavorazione bordo longitudinale (senza nottolini)

B= lavorazione trasversale o lavorazione longitudinale/trasversale (con nottolini)

Con riserva di modifiche e migliorie tecniche. Sono da ritenersi vincolanti il testo dell'offerta o la conferma d'ordine! Le fotografie possono mostrare la macchina priva di dispositivi di protezione che sono comunque compresi nella fornitura. Le fotografie possono anche ritrarre opzioni che non sono comprese nel modello base.

Video: produzione in serie con una linea Combima

IMA Klessmann GmbH mostra la produzione in serie presso la ditta Bruynzeel Keukens (Paesi Bassi) con una linea Combima, 47 pezzi/min. o 15.000 pezzi di lavorazione per turno.

Potrebbe interessarviProcesso Laser Edging